Close
BRAND NEW ON E!
TV Scoop - Category Header 920x60

News/ 

Kristen Stewart farà la sua prima apparizione pubblica al Toronto Film Festival

On The Road, Kristen Stewart Icon Films

Dopo la scandalo del tradimento, Kristen Stewart farà la sua prima apparizione pubblica sfilando sul tappeto rosso alla première di On the Road, che inaugurerà il Toronto International Film Festival 2012, il prossimo mese.

Tuttavia, al suo fianco mancherà l'ex-fidanzato Robert Pattinson, il quale è impegnato a promuovere il suo ultimo progetto, Cosmopolis.

Come tutti ben sanno, dopo essersi scusata per l'errore commesso, la diva è tornata nuovamente allo scoperto quando lunedì ha passeggiato per Los Angeles vestita con un paio di jeans e una maglietta bianca.

On the Road, l'adattamento cinematografico del romanzo classico di Jack Kerouac, verrà mostrato durante il festival in veste di "presentazione speciale" nel corso della serata inaugurale, il 6 settembre alle 21, presso il Ryerson Theater. Tuttavia, non gareggerà contro gli altri progetti. Il fatto che la Stewart abbia scelto l'evento per la sua prima uscita ufficiale significa che sicuramente non parteciperà agli MTV Video Music Awards del 6 settembre per promuovere il capitolo finale di Twilight, Breaking Dawn: Parte 2, e non sappiamo ancora se Pattinson, invece, ci sarà.

Intanto, fra le altre star che prenderanno parte al festival in Canada, abbiamo: Johnny Depp, atteso per la première di West of Memphis, un documentario diretto da Amy Berg e prodotto dai collaboratori de Il Signore degli Anelli, Peter Jackson e Fran Walsh, sulla storia di tre teenager, conosciuti come i West Memphis Three, incarcerati ingiustamente in Arkansas. La pellicola farà parlare molto di sé.

Rimanendo in tema di controversie, il regista de Il petroliere, Paul Thomas Anderson, presenterà l'attesissimo  follow-up, The Master, che conta la partecipazione di Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman. Il dramma post–Seconda Guerra Mondiale, che racconta di un ufficiale navale ammaliato dal leader carismatico di una nuova chiesa, fa riferimento alla creazione di Scientology da parte di L. Ron Hubbard. Anderson per ora non ha rivelato nulla del progetto.

Un altro film degno di attenzione sarà quello di Nick Cassavetes, Yellow, un dramma fantasy con Sienna Miller, Ray Liotta, Melanie Griffith, Riley Keough e Luke Wilson. Narra la storia di un'insegnante che diventa dipendente dal farmaco Vicodin e comincia ad avere allucinazioni pazzesche che le faranno fare un viaggio mentale con strani personaggi del circo e gli animali di una fattoria.

Il vincitore di Oscar Colin Firth reciterà al fianco di Emily Blunt in Arthur Newman, una commedia dark su di un professionista del golf fallito che finge la propria morte. Tommy Lee Jones rivestirà il ruolo del Generale Douglas MacArthur accanto a Matthew Fox in The Emperor, di Peter Webber, storia dell'occupazione del Giappone da parte degli americani dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Inoltre, gli organizzatori del festival hanno annunciato che non mancheranno degli autori mondiali conosciutissimi ed i loro lavori. Per citarne alcuni: Bernardo Bertolucci presenterà Io e te, il famoso primo progetto del regista italiano da The Dreamers, del 2003; il coreano Hong Sang-Soo debutterà con In Another Country, Michael Winterbottom mostrerà il suo ultimo film per la TV, Everyday; mentre il regista portoghese Manoel de Oliveira, ancora in forma a 103 anni, condividerà Gebo and the Shadow.

Il Toronto Film Festival si svolgerà dal 6 al 16 settembre.

RELATED VIDEOS:

FROM AROUND THE WEB
MORE ON EONLINE

Bachelorette Confessional

Andi reveals how many guys are gay...and can do basic math!