Close
BRAND NEW ON E!
  • News/ 

    Twilight: la storia segreta, Parte 8 — Robert Pattinson, Kristen Stewart e "la scena a letto"

    Robert Pattinson, Kristen Stewart, Eclipse Summit Entertainment

    Precedentemente: Robert Pattinson e Kristen Stewart sono identificati come una coppia fissa; il Twilight Express sforna New Moon ed Eclipse.
    ________ 

    New Moon è uscito al cinema in America il 20 novembre 2009. Nel giro di 72 ore, il film incassa $142 milioni, più del doppio della performance del primo weekend di Twilight. L'analista del box office Jeff Bock descrive il debutto ad E! News come "assolutamente da paura".

    Anche i critici dicono la loro — e "la loro" perlopiù non è affatto gentile. Il film del regista Chris Weitz è accusato di essere "una noia colossale e presuntuosa"; le sue star di "[passare il tempo a] sistemarsi i capelli e mettersi in posa".

    Ma quasi tutto viene perdonato con David Slade ed il suo Eclipse, che arriva nei cinema solo sette mesi dopo, il 24 giugno 2010. Mentre la storia dell'autrice Stephenie Meyer aveva dettato che l'Edward di Robert Pattinson fosse relegato a spettatore in New MoonEclipse richiedeva azione, scene di battaglia, ed una buona dose di autoironia ed humor ("Ammettiamolo", dice Jacob seminudo al suo pallido vampiro rivale, "Sono più sexy di te").

    Il pubblico ha risposto nuovamente con entusiasmo, e come non mai: Eclipse diventa il film della serie di Twilight che incassa di più.

    "Tutti mi chiedono sempre del successo della serie e del fenomeno che è diventato e tutto il resto", ha confessato Pattinson al New York Daily News, "ma nessuno sa quando potrebbe smettere tutto ad un tratto".

    Al Lavoro

    Nulla stava per smettere "tutto ad un tratto" per le star di Twilight, che erano legate ancora a due film, quando la Summit Entertainment aveva annunciato formalmente nel giugno 2010 l'intenzione di dividere il quarto ed ultimo romanzo della Meyer di TwilightBreaking Dawn, in un due episodi, con un finale a tutti gli effetti per concludere la saga.

    "La storia necessita assolutamente di due film," ha detto Kristen Stewart ad MTV.com.

    Twilight, Eclipse, Kristen Stewart, Taylor Lautner Summit Entertainment

    Pertanto, in Breaking Dawn, Bella fa di tutto: sposa Edward, dà alla luce la loro bimba, Esme, e si trasforma in vampira.

    Nessun punto della storia è stato più discusso o atteso della prima notte della luna di miele di Edward e Bella, che, com'era scritta dalla Meyer, sarebbe stata un affair con cuscini presi a morsi, piume in volo e lividi ovunque. Se si aggiunge anche la scena "intensa" della nascita, come ha detto la co-star Nikki Reed ad E! News, come avrebbe fatto lo studio a mantenere il film vietato ai minori di anni 13? Inoltre, chi avrebbe guidato Pattinson e la Stewart attraverso questo inferno?

    All'Opera

    La risposta all'ultima domanta è pervenuta quando la Summit ha concluso la sua ricerca per un regista dall'alto profilo, raggiungendo un accordo con il premio Oscar Bill Condon (DreamgirlsChicago).

    Le riprese di Breaking Dawn, entrambe le parti, iniziano in Brasile nel novembre 2010. Nel giro di pochi giorni, le foto di Pattinson e della Stewart mentre si baciano (nei panni dei loro personaggi) erano ovunque. Anche se la relazione tra gli attori al di fuori del set è più o meno oramai un segreto sotto gli occhi di tutti, nessuno ne parla pubblicamente. Da Oprah, durante una visita per la pubblicità di Eclipse, entrambi scherzano dicendo di essere in dolce attesa, ma niente di più — solo un paio di battute.

    Al lavoro, sul set, le cose vanno diversamente. "Sono a loro agio l'uno con l'altra", ha detto ad E! News Condon.

    Tuttavia, la scena della luna di miele non era affatto semplice da girare.

    Pattinson ha rivelato a TheWrap.com che sarebbe dovuto essere in forma "per la prima volta della serie".

    Robert Pattinson, Kristen Stewart, Eclipse INFphoto.com

    Intervistata da Parade, la Stewart definisce "la scena a letto" come un lavoro strambo. "Ogni volta che non ero inquadrata", dice, "facevo delle smorfie per far ridere Rob. Non potevo prendere nulla sul serio".

    Rivelazione

    La Stewart parla — e dice la parola "ragazzo" — e tutti la prendono sul serio.

    Poco prima del debutto di Breaking Dawn — Parte 1 nei cinema americani, il 18 novembre 2011, GQ pubblica un'intervista in cui la Stewart dice "il mio ragazzo è inglese". Il segreto è finalmente svelato.

    Anche se la rivista fa notare che all'inizio la Stewart ha rimpianto di aver fatto un commento simile, aggiunge che piano piano si è rilassata. 

    "Voglio dire, andiamo, gente — è ovvio, no?!", ammette.

    All'epoca dell'intervista, la Stewart era in Inghilterra a girare un nuovo film intitolato Biancaneve e il Cacciatore.

    Prossimamente: Uno scandalo per un tradimento minaccia Pattinson e la Stewart, se non tutto il franchise di Twilight...

    DA NON PERDERE: La saga di Twilight: tutte le foto dal set

    RELATED VIDEOS:

    FROM AROUND THE WEB
    MORE ON EONLINE
    Most Read
    Jodie Foster