Scott Michael Foster

ABC Family

La star di Greek potrebbe venir punita severamente dall’ufficio del procuratore di Los Angeles.

Scott Michael Foster, che interpreta Cappie nel telefilm della ABC Family, si è dichiarato innocente di fronte alle accuse di guida in stato di ebbrezza, sollevate contro di lui dopo essere stato fermato dalla polizia quest’estate.

L’attore ventitreenne era stato arrestato alle prime ore del mattino del 21 luglio, in seguito a non aver superato un test con l’etilometro eseguito dalle forze dell’ordine. Era stato accusato di guida in stato di ebbrezza e guida con un tasso alcolico dello 0,08 percento, o superiore.

La star era stata rilasciata dopo diverse ore dietro pagamento di una cauzione di $5.000 e si era recata direttamente sul set di Greek, dove aveva subito porto le proprie scuse agli altri membri del cast e alla troupe.

Vediamo come se la caverà all’udienza pre-processuale del 22 settembre.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.