Ed Robertson, Barenaked Ladies

Jesse Grant/Getty Images

Il 2008 non è stato un anno fortunato per il gruppo dei Barenaked Ladies. Prima il cofondatore Steven Page è stato arrestato per possesso di droga, e poi...

Domenica, il cantante della band, il suo compositore principale, Ed Robertson, e altre tre persone sono scampate miracolosamente ad un incidente a bordo di un idrovolante vicino a Bancroft, in Ontario.

Stando al giornale Intelligencer di Belleville, in Ontario, Robertson si trovava al comando di un Cessna 206 quando una raffica di vento aveva arrestato il velivolo, costringendolo ad atterrare in un bosco vicino a Baptiste Lake.

"Stanno tutti bene ed è la cosa più importante”, ha detto al giornale Adam Smith, portavoce dei Barenaked Ladies. "Non c’è altro da dire al momento”.

Stando alle autorità locali, il Cessna stava decollando dalla superficie del lago, quando la velocità si è arrestata e l’aereo ha perso quota. L’atterraggio del mezzo è stato attutito da una radura di aceri (tipici del Canada!), e Robertson, di 37 anni, è riuscito a farlo fermare senza correre rischi.

"Sono davvero fortunati ad essere scampati alla tragedia. Qualcuno deve aver guardato giù”, ha detto all’Intelligencer Brian Sears, capo dei vigili del fuoco. "Si sono accorti dell’odore di benzina e non hanno perso tempo ad abbandonare l’aereo”.

Nonostante l’idrovolante sia andato completamente distrutto, Robertson e gli altri passeggeri non hanno riportato ferite. Essendo le porte sigillate, sono stati costretti a saltar giù da un finestrino e ad attraversare il bosco per raggiungere la strada e denunciare l’incidente.

Le autorità non hanno voluto rivelare i nomi degli altri passeggeri ma, stando ad un informatore, si sarebbe trattato della moglie del cantante, Natalie, e di due amici.

Il dipartimento per la sicurezza dei trasporti canadese ha aperto un’inchiesta.

Non è stata un’estate facile per i Barenaked Ladies. Oltre a questo spaventoso incidente, il gruppo aveva risentito dell’arresto di Page, l'11 luglio, a New York, per possesso di droga.

Il musicista trentottenne era stato arrestato insieme ad un’amica e ad un’altra donna, dopo che la polizia aveva trovato della cocaina nel loro appartamento nella zona di Syracuse. L’accusa era di possesso di una sostanza controllata e Page era riuscito ad uscire di prigione pagando una cauzione di $10.000.

In seguito all’accaduto, la band non aveva potuto partecipare al Disney's Music Block Party tour, una serie di concerti per famiglie.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.