Michael Lohan

Jemal Countess/WireImage.com

Dopo aver letto quello che hanno scritto Lindsay Lohan e Samantha Ronson su Michael Lohan, nei loro blog di MySpace, sapevamo che sarebbe stata una questione di ore prima di ricevere una risposta dal genitore. Ecco cos’ha detto alla ABCNews.com:

"Chi è lo scapestrato? Chi ha una vita sregolata? Per favore. Spostarsi da un luogo all’altro, farsi trascinare in giro da Samantha così che possa ricavare dei profitti dalla presenza di Lindsay nei locali in cui suona… È passata da un cachet di $7 milioni a film, a meno di un milione. Chi è lo scapestrato?”.

"Io vado in chiesa", ha continuato. "Aiuto le persone che sono in cura per disintossicarsi. Mi sembra un comportamento assennato. Come può dire che sono uno scapestrato? Se insistono a dire che racconto bugie e che sono uno scapestrato, dimostrerò loro chi sta mentendo e chi è veramente scapestrato”.

E proprio quando pensavamo che non sarebbe potuta andare peggio di così, Michael ha tirato in gioco la sua ex moglie:

"Samantha è uno dei problemi più grandi della sua vita”, ha detto Michael. "È quello che mi ha detto Dina. Mi sto basando su ciò che mi ha riferito la mia ex moglie, nonostante poi si tiri indietro per non voler passare dalla parte della cattiva”.  

"Dina è una doppiogiochista", ha continuato. "Vuole far bella figura e piacere a Lindsay, invece di comportarsi da buona madre”.

Michael ha affermato di avere addirittura ricevuto degli SMS e di aver registrato alcune conversazioni telefoniche con Dina e Lindsay che proverebbero quanto lui sia una brava persona — come se qualcuno potesse uscire vincitore da questo dramma di famiglia.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.