Katie Holmes

Nancy Kaszerman/ZUMAPress.com

Segnatevi la data sul calendario: Katie Holmes debutterà a Broadway.

Oggi, i produttori della nuova versione di All My Sons, di Arthur Miller, hanno annunciato che la signora Cruise si esibirà insieme ad altri attori presso il Teatro Gerald Schoenfeld, il 18 settembre. La data ufficiale di debutto sarà il 16 ottobre, e lo spettacolo continuerà fino all’11 gennaio.

Come rivelato in precedenza, la Holmes lavorerà con un cast di personaggi noti, fra cui: John Lithgow, Dianne Weist e Patrick Wilson.

I biglietti per le rappresentazioni serali di All My Sons' verranno messi in vendita a $251 per i posti migliori (invece dei soliti $100 per gli altri spettacoli di Broadway) e a $116 per gli altri. Nel corso delle settimane del Giorno del Ringraziamento e di Natale, si prevede che i prezzi saliranno almeno di altri $100.

L’opera originale di Miller, basata su una storia vera, di tragedia e di arricchimento disonesto per mezzo della guerra, aveva fatto il suo debutto nel 1947 con un cast costituito da Ed Begley Sr., Beth Miller e Karl Malden. Ha raggiunto le 328 performance, ha vinto dei premi Tony per Miglior Spettacolo Teatrale e Miglior Regista (Elia Kazan) e ha dato vita a ben due versioni cinematografiche, nel 1948 e nel 1986.

All My Sons costituirà il ritorno sul palco della ventinovenne Holmes, da quando si era esibita alla superiori a Toledo, in Ohio.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.