Bruce Willis

Denise Truscello/WireImage.com

Bruce Willis gioca duro.

Il veterano di Die Hard è in trattative per recitare in Kane & Lynch, l’adattamento cinematografico firmato Lionsgate del popolare videogame Kane and Lynch: Dead Men, su un criminale alla ricerca di un lauto bottino.

Secondo Variety, Willis, 53 anni, interpreterebbe Adam "Kane" Marcus, un mercenario condannato a morte liberato dai suoi vecchi amici mercenari con l’aiuto di un killer schizofrenico di nome James Lynch.

Insieme, il duo deve intraprendere una pericolosa missione per recuperare un microchip rubato e salvare la moglie e la figlia di Kane.

È già cominciato il casting per il ruolo di Lynch.

La Eidos, produttrice del gioco, ha annunciato la realizzazione di un sequel del rinomato giovo, che ha venduto 2 milioni di copie dal suo debutto a novembre.

Simon Crane, stunt coordinator per film quali Mr. & Mrs. Smith, Troy, X-Men: Conflitto finale e l’imminente film di Will Smith, Hancock, farà in questo film il suo debutto come regista cinematografico.

In questi giorni, sta supervisionando gli stunt di Willis e lavorando come secondo aiuto regista a The Surrogates della Disney, un film fantascientifico di Jonathan Mostow attualmente in lavorazione.

Terminate quelle riprese, Willis sceglierà tra la versione cinematografica di John Singleton di The A-Team o Pinkville, l’ultimo film drammatico sul Vietnam di Oliver Stone, sul massacro di My Lai.

Le riprese di Kane & Lynch dovrebbero iniziare questo autunno.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.