Ashlee Simpson, Ellen Degeneres

The Ellen DeGeneres Show

L’utero di Ashlee Simpson sta cominciando a darci sui nervi. Siamo d’accordo sul fatto che ogni donna abbia il diritto di rivelare una gravidanza quando le sembra più opportuno, ma quando il padre del bambino l’ha già fatto e il mondo intero non fa che parlarne, forse è l’ora di vuotare il sacco.

Quindi avevamo sperato che quando ieri Ashlee è stata ospite del talk show di Ellen DeGeneres, avrebbe usato la sua intervista con l’affabile e aperta Ellen per presentare al mondo il suo feto.

Non è andata così.
Invece ha chiesto a Ellen di valutare il suo fisico, alzandosi in piedi e dicendo: “È una cosa che scelgo personalmente di non discutere, tranne forse per chiedere se sembro una che ha mangiato 10 cheeseburger o roba del genere? Perché secondo me non è così”.

Infatti, Ashlee. Sei magrissima. Bastarda.

L’unico indizio che Ashlee può aver dato, forse, a Ellen è stato la sua astuta risposta alla domanda su quando si è resa conto che il fidanzato Pete Wentz era l’uomo giusto per lei.

“Non lo so”, ha detto. “Forse quando ho visto che i suoi jeans stavano anche a me. Ho deciso che potevamo metterci gli stessi vestiti”.

Jeans o “geni”?

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.