David Duchovny

Jim Spellman/Getty Images

Speriamo che David Duchovny abbia trovato l’aiuto che gli serviva contro ciò che lo affliggeva.

Il protagonista di Californication è stato dimesso dalla clinica dove si è sottoposto ad un programma di riabilitazione per dipendenza da sesso, secondo quanto riferito dall’avvocato dell’attore, Stanton "Larry" Stein.

David è uscito dalla clinica e sta per iniziare un nuovo film”, ha dichiarato Stein lunedì. “Ha completato con successo la sua riabilitazione”.

Duchovny aveva rivelato il 28 agosto che si stava facendo ricoverare di sua volontà.

Chiedo rispetto e privacy per mia moglie e i miei figli mentre affrontiamo questa situazione”, aveva detto all’epoca.

Meno di una settimana dopo, Téa Leoni, sua moglie da più di 11 anni, ha scelto di annullare la sua partecipazione al Toronto International Film Festival.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.