Gary Coleman

Jason Merritt/Getty Images

AGGIORNAMENTO: Gary Coleman è stato accusato di guida spericolata e disturbo della quiete pubblica, in seguito alla rissa scoppiata con un cliente di un bowling dello Utah. A provocare il litigio sarebbero state le foto che la vittima ha scattato a Coleman con il suo cellulare.

Stando al tenente Bill Wright del Dipartimento di Polizia di Payson, oggi l’attore è stato informato delle imputazioni dal suo avvocato.

____________________________________

Gary Coleman si trova in guai seri.

Un fan (probabilmente ora ex-fan) si è recato in tribunale per intentare causa contro la star.

Colt Rushton, di 24 anni, ha dichiarato di essere stato picchiato ed investito dall’attore, 10 giorni fa, in seguito ad un litigio scoppiato in tarda serata preso un bowling dello Utah.

Il portavoce di Coleman non ha commentato.

Stando ai documenti presentati oggi in tribunale da Rushton, e ottenuti da The Insider, la vittima aveva notato Coleman ed il suo entourage al bowling di Payson, e aveva iniziato a scattare alcune foto del famoso Arnold Jackson e della moglie ventiduenne, Shannon Price, con il suo cellulare.

È stato allora che una delle guardie del corpo dell’attore, Paul Rohbock, ha confrontato Rushton, dicendogli che non gli era permesso fare foto alla star quarantenne – a meno che non pagasse $20 a scatto.

Mentre lasciava il bowling, Rushton ha affermato di aver visto Coleman ed il suo gruppo vicino alla macchina. Dopo aver scattato un’ultima foto, è stato "aggredito alla spalle, senza preavviso, dalla Price e/o da Rohbock, che gli hanno afferrato il braccio, prendendogli il cellulare”, si legge nella querela.

Rushton ha dichiarato che Coleman ha preso parte al confronto "attaccandolo senza preavviso” e prendendolo a pugni.

A quel punto, la vittima, stremata, avrebbe promesso di cancellare le foto dal telefonino, ma la Price si era rifiutata di ridarglielo.

Quando il ragazzo aveva cercato di riprenderselo, Coleman, al volante della propria auto, "ha fatto retromarcia e si è scagliato con la parte anteriore del veicolo contro Rushton, colpendolo, facendolo cadere a terra ed investendolo", stando ai documenti presentati in tribunale.

Rushton ha dichiarato di essere stato ricoverato in ospedale e vuole essere risarcito per le ferite subite, che necessitano tutt’ora di cure mediche.

La polizia sta indagando sull’incidente e ritiene che i protagonisti della vicenda fossero, con molta probabilità, ubriachi. Al momento, nessuno è stato ritenuto colpevole di reato.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.