Quentin Tarantino

Paul Fenton/ZUMAPress.com

Brad Pitt sarà pronto per recitare in un film di Quentin Tarantino?

Il regista-sceneggiatore vincitore di Oscar ha confermato di voler dare inizio alle riprese del film epico sulla seconda guerra mondiale, Inglorious Bastards, a ottobre. Sebbene non sia stato fatto ancora alcun annuncio ufficiale, Brad Pitt sembra essere un probabile candidato per uno dei ruoli da protagonista.

Stando all’Hollywood Reporter, Tarantino avrebbe intenzione di girare la maggior parte delle scene in Europa e vorrebbe realizzare il film epico entro il prossimo maggio, in modo da poterlo presentare al Festival del Cinema di Cannes. Brad Pitt non potrebbe chiedere di meglio, visto che si trova già in Francia in attesa della nascita dei gemelli di Angelina Jolie.

Come hanno sempre fatto per tutti i precedenti film di Tarantino, Harvey e Bob Weinstein ne coordineranno la produzione e la distribuzione, per mezzo della Weinstein Company, gruppo di loro proprietà.

Inglorious Bastards ricorda la trama di Quella sporca dozzina, e racconta la storia di un gruppo di soldati prossimi all'esecuzione, che ottengono invece una chance per salvarsi, accettando di intraprendere una missione ad alto rischio nella Francia occupata dai nazisti.

Sebbene la partecipazione di Pitt non sia ancora stata confermata, Tarantino ha già assoldato i suoi fedeli attori Tim Roth e Michael Madsen.

Il regista di Pulp Fiction ha ottenuto i diritti per girare Inglorious Bastards sulla scia di Quel maledetto treno blindato, pellicola realizzata da Enzo Castellari nel 1978.

A proposito di remake di film di guerra, la MGM ha in programma di produrre una versione aggiornata di Alba Rossa, il film drammatico di John Milius, del 1984, sulla guerra fredda, in cui un gruppo di ragazzi si coalizzava per respingere l’invasione comunista in America. Lo studio ha assunto Carl Ellsworth, sceneggiatore di Red Eye, per scrivere una versione post 11 settembre della storia.

Nel frattempo, i fan saranno felici di sapere che la MGM ha dato il via libera alla realizzazione di The Cabin in the Woods, scritto da Joss Whedon, creatore di Buffy l’ammazzavampiri e da Drew Goddard, sceneggiatore del recente Cloverfield. Goddard sarà il regista e Whedon il produttore. I dettagli sulla trama sono top secret.

Ecco altre anticipazioni:

·       Sam Shepard, Rosanna Arquette, Jordi Molla e l’attore francese Vincent Perez hanno accettato di girare Run for Her Life, un thriller sul trapianto illegale di organi, in cui reciteranno anche Dermot Mulroney e Diane Kruger. Shepard interpreterà il ruolo di un procuratore distrettuale che si sottopone ad un trapianto di cuore illegale. L’Arquette sarà una pediatra che tratterà con i personaggi interpretati da Mulroney e Kruger, bisognosi di un trapianto di cuore per la propria figlia. Le riprese sono attualmente in corso in Messico.

·       Brie Larson è stato scelto per recitare al fianco di Toni Collette nella nuova serie del canale Showtime, The United States of Tara, frutto della creatrice di Juno, Diablo Cody. La Larson interpreterà Kate, la figlia diciassettenne di Tara (la Collette), una donna che soffre di sdoppiamento della personalità. Le riprese inizieranno quest’estate, a Los Angeles.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.