Eddie Murphy, Beverly Hills Cop

Paramount Pictures

Axel Foley è di nuovo in servizio.

Più di un anno dopo aver fatto firmare un contratto ad Eddie Murphy per riconfermare la sua partecipazione al quarto episodio di Un piedipiatti a Beverly Hills, nel ruolo del divertente detective di Detroit che svolge il suo lavoro nel sud della California, la Paramount ha ora deciso di lanciare il film nell’estate 2010.

Secondo quanto riportato dalla rivista Variety, il regista Brett Ratner, che aveva partecipato alla realizzazione della trilogia di Rush Hour e di X-Men: Conflitto finale, sta trattando direttamente con lo studio, insieme ad altri interessati.

Un piedipiatti a Beverly Hills III non aveva riscosso molto successo 14 anni fa, ma le prime due commedie d’azione avevano incassato tantissimo, totalizzando, rispettivamente, $234,7 milioni e $153.6 milioni, negli U.S.A.

Lo studio spera di poter dare inizio alle riprese il prossimo anno, non appena sarà disponibile una sceneggiatura su cui lavorare. Lo sceneggiatore non è stato ancora ingaggiato.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.