Scarlett Johansson

Atco

Che settimana difficile è stata per Scarlett Johansson

Prima, tutto il trambusto per la mancata apparizione alla prima del suo film con Woody Allen al Festival di Cannes. E ora deve subirsi le batoste dei critici sul suo album di cover di Tom Waits, Anywhere I Lay My Head.

E a quanto pare, non gradiscono quello che sentono e commentano: "Mediocre," "una vocemolto debole e facilmente dimenticabile" per non parlare di "immersa in uno stato catartico" sono solo alcune delle descrizioni del disco e della sua voce.

E per finire, il Washington Post ci ha regalato una perla di saggezza: "Tutte le canzoni sono uguali, anche quelle che suonano diversamente".

Mammaina!

Va beh, in caso non le abbiate ancora ascoltate e se volete costruirvi una critica tutta vostra, abbiamo un paio di tracce solo per voi!

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.