Yoko Ono

Chris Farina/WireImage.com

Nessuno si avvale della musica di John Lennon in modo improprio.

Yoko Ono ha fatto causa ai creatori di un documentario anti-evoluzione, intitolato Expelled: No Intelligence Allowed, per aver utilizzato la famosa canzone "Imagine" senza permesso.

La querela, presentata in un tribunale di Manhattan per conto della Ono, e dei figli di Lennon, Sean e Julian, sostiene che l'utilizzo della canzone nel documentario faccia sottintendere il sostegno della famiglia nei confronti della teoria anti Darwin, esposta nel filmato. Pertanto, è stato richiesto un rimborso danni non specificato e il divieto di avvalersi della canzone nel documentario.

Dal suo canto, la Premise Media afferma che il brano "Imagine" è regolato da giuste leggi di copyright: "Gli spettatori imparziali si accorgeranno che 'Imagine'è stata utilizzata come parte integrante di un commento audio realizzato in nome della libertà di parola e di opinione".

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.