Morgan Freeman

Jason Kempin/Getty Images

Morgan Freeman sembra essere già sulla strada della pronta guarigione.

La portavoce della star settantunenne ha dichiarato che Freeman "sta bene" dopo essersi sottoposto ad un lungo intervento, lunedì sera, in seguito all’incidente automobilistico da lui provocato.

"Morgan sta bene, nonostante l’operazione subita l’altra sera per ricongiungere dei nervi e trattare le ferite al braccio e alla mano sinistra”, ha affermato Donna Lee, portavoce dell’attore.

"L’intervento è durato circa quattro ore e mezzo, compreso il risveglio dall’anestesia, e Morgan è di buon umore. I suoi famigliari gli hanno fatto visita questa mattina”.

A testimonianza di una pronta guarigione, la Lee ha tenuto a precisare che l’attore era già in piedi e in giro per l’ospedale.

"Questa mattina stava camminando e non vede l’ora di lasciare l'ospedale al più presto”.

Fino a ieri in tarda mattinata, Freeman si trovava ancora in condizioni critiche, stando a quanto dichiarato da Kathy Stringer, portavoce dell’ospedale Regional Medical Center di Memphis. Non sono giunte notizie sulle condizioni di salute del passeggero Demaris Meyer, di 48 anni.

Ieri, la Lee ha confermato che l’attore ha riportato una frattura al braccio e ferite al gomito e alla spalla. La star si trovava al volante dell’auto della Meyer, in Mississippi, quando ha perso il controllo della vettura, causandone il cappottamento prima di riuscire ad arrestarsi. Lui e la donna, un’amica di famiglia, erano stati trasportati in elicottero all’ospedale di Memphis.

Tramite la propria portavoce, Freeman ha voluto ringraziare i fan per il caloroso sostegno dimostrato in seguito all’incidente.

"Morgan ringrazia tutti coloro che hanno pregato per lui e gli hanno augurato una pronta guarigione”.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.