Tom Cruise, Will Smith

Sipa via AP Images

Farà piacere a Will Smith sapere di essere l’attore più pagato di Hollywood, secondo le ultime cifre degli analisti alla Forbes.com.

Considerando i salari guadagnati tra il 1º giugno del 2007 e il 1º giugno del 2008, Smith ha battuto la concorrenza, maschile e femminile, guadagnando circa 80 milioni di dollari per il suo lavoro sul grande schermo.

Il suo maggior rivale è Johnny Depp che, da bravo pirata, ha accumulato un bottino di 72 milioni di dollari.

Non c’è male per un anno di lavoro.

Ad ogni modo, Smith è al primo posto non solo per quanto riguarda la sua busta paga, ma anche per il suo richiamo al botteghino.

Sulla scia del suo ultimo campione d’incassi, la star è diventata il primo attore ad avere otto film consecutivi che hanno raggiunto un incasso al botteghino di più di 100 milioni di dollari ciascuno. Hancock ha seguito le orme de Io sono leggenda e La ricerca della felicità.

L’ascendente di Smith ha aiutato i suoi colleghi uomini a guadagnare quasi il doppio delle loro controparti femminili nell’ultimo anno. Mentre gli uomini hanno guadagnato circa 487 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi, le attrici hanno portato a casa solo 244,5 milioni di dollari.

In parità al terzo posto della classifica, troviamo i comici Mike Myers e Eddie Murphy, ognuno dei quali ha guadagnato 55 milioni di dollari nell’ultimo anno, nonostante i loro rispettivi recenti fiaschi al botteghino, The Love Guru e Piacere Dave.

Al quarto posto troviamo Leonardo DiCaprio con 45 milioni di dollari, seguito da Bruce Willis, che ha ricevuto l’aiuto del suo risuscitato personaggio di John McClane per portarsi a casa 41 milioni di dollari.

Al sesto posto, troviamo Ben Stiller con i suoi 40 milioni di dollari, nonostante il suo Lo spaccacuori fosse uno dei maggiori fiaschi dell’anno scorso.

Subito dopo è la volta di Nicolas Cage con 38 milioni di dollari grazie al successo de Il mistero delle pagine perdute.

Un altro paio di comici arricchiscono la lista di Forbes, con Will Ferrell che ha guadagnato 31 milioni di dollari e un altro ex allievo di Saturday Night Live, Adam Sandler, con la somma di 30 milioni di dollari tondi.

Per quanto riguarda le donne, Cameron Diaz è la meglio pagata, con 50 milioni di dollari. Al secondo posto troviamo Keira Knightley con 32 milioni, seguita da Jennifer Aniston con 27 milioni.

Quelli della Forbes hanno anche valutato quali star fruttano di più agli studios, con Vince Vaughn in testa. Vaughn ha fatto incassare agli studios 14,73 dollari per ogni dollaro che ha ricevuto per Ti odio, ti lascio, ti..., 2 single a nozze e DodgeballPalle al balzo.

“Questo è successo perché fino a poco fa il suo salario era relativamente basso e i film che ha fatto, come 2 single a nozze e Ti odio, ti lascio, ti..., avevano dei budget modesti ma hanno avuto un grande successo in tutto il mondo (285 e 205 milioni di dollari, rispettivamente)”, ha detto la rivista.

Gli altri attori in questa Top 10 sono: Tobey Maguire ($13,44); Julia Roberts ($13,19); Brad Pitt ($12,73), Naomi Watts e Matt Damon ($12,16 ciascuno), George Clooney ($11,56), Jennifer Aniston ($10,48), Hugh Jackman ($9,90) e Ben Stiller ($9,50).

In questo caso, Will Smith si è piazzato 21º, facendo recuperare agli studios $5,64 per ogni dollaro che l’hanno pagato. In fondo alla classifica, al 35º posto, troviamo Nicole Kidman con solo $1,01 per ogni dollaro speso.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.