Smashing Pumpkins

ZUMApress.com

Il 2008 sembra essere l’anno migliore per gli Smashing Pumpkins.

Il gruppo rock originario di Chicago ha annunciato che, da agosto, si esibirà per sei mesi in una serie di concerti organizzati in onore del loro 20º anniversario.

"La tournée di agosto sarà fantastica", ha scritto sul proprio sito Billy Corgan, leader della band. "Aspettatevi delle esibizioni rauche e chiassose”.

Gli Smashing Pumpkins, nati nel 1988, inizieranno a tenere piccoli concerti nel corso delle prime due settimane della tournée, dal 9 agosto in poi, ad Hammond, Illinois. Corgan ha confessato che la band si sta impegnando nel realizzare “performance e canzoni uniche”. Da domani sarà possibile acquistare i biglietti.

Successivamente, a novembre, il gruppo terrà dei concerti più grossi a New York, Chicago e Los Angeles. 

Gli show saranno in onore "della storia e dei grandi passi avanti realizzati nel corso della carriera" (nonostante due dei membri originali del quartetto, il chitarrista James Iha e il bassista D'Arcy Wretsky, non vi appartengano più).

"I concerti per il nostro 20º anniversario saranno magici", ha aggiunto Corgan. "Stiamo già lavorando a diverse sorprese".

Le esibizioni si protrarranno fino al 2009, con delle performance in onore del loro album di debutto, Gish.

A proposito dell’album, gli Smashing Pumpkins contano di realizzare un cofanetto di Gish con contenuti speciali dei primi anni della band e Corgan ha chiesto ai fan di inviare foto del gruppo che hanno scattato in passato, in modo da poterle registrare ed includere nella raccolta. Non si conosce la data in cui il cofanetto sarà disponibile nei negozi.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.