Warren G

Todd Williamson/WireImage.com

Warren G è finito nei guai.

Il rapper trentacinquenne, il cui vero nome è Warren Griffin III, oggi è uscito di prigione dopo aver trascorsovi la notte, per possesso di droga.

La polizia ha riferito di aver arrestato il rapper domenica mattina, dopo averlo fermato per essere passato con il rosso, a Hollywood. Nell’auto era stata trovata della marijuana.

Nonostante non si conosca esattamente quanta droga fosse presente nel veicolo, stando ad un portavoce del dipartimento di polizia di Los Angeles, la quantità era sufficiente per far scattare l’arresto del rapper, e del guidatore dell’auto, con l’accusa di possesso di narcotici con l’intento di rivenderli.  Il rapper e il conducente sono stai rilasciati dietro il pagamento di una cauzione di $20.000 dollari a testa.

Il vincitore di Grammy è conosciuto soprattutto per il suo pezzo del 1994 "Regulate", e per delle partecipazioni nell’album The Chronic, realizzato dalla leggenda del rap, Dr. Dre.

  • Share
  • Tweet
  • Share

We and our partners use cookies on this site to improve our service, perform analytics, personalize advertising, measure advertising performance, and remember website preferences. By using the site, you consent to these cookies. For more information on cookies including how to manage your consent visit our Cookie Policy.