Close
BRAND NEW ON E!
  • News/ 

    Britney Spears patteggia la querela per molestie sessuali con l'ex guardia del corpo

    Britney Spears Norman Scott/startraksphoto.com

    Britney Spears non vuole una querela "tossica" che le graviti sulla testa.

    La principessa del pop ha patteggiato le sue grane legali con un'ex guardia del corpo che l'ha accusata di essersi spogliata davanti a lui e di essere una pessima madre, stando ai documenti ottenuti da E! News.

    I dettagli dell'accordo che il team legale della star ha siglato con Fernando Flores non sono stati rivelati — né c'è stato un commento immediato da nessuna delle parti coinvolte — ma il caso di due anni che ha tormentato la pop star si è così concluso.

    Nella querela, Flores ha accusato la Spears di mostrare regolarmente i suoi genitali a lui, anche durante un episodio in cui lei si sarebbe chinata davanti a lui mentre indossava un abitino bianco trasparente.

    L'ex guardia del corpo sostiene anche che la diva fosse una pessima madre per i suoi due bambini, Sean Preston e Jayden James, e ha detto che li faceva mangiare finché non vomitavano e che poi li prendeva a cinghiate.

    Poiché la cantante e neo-giudice di X Factor attualmente è sotto tutela, un tribunale dovrà firmare l'accordo prima che il caso possa definirsi ufficialmente chiuso.

    FROM AROUND THE WEB
    MORE ON EONLINE

    RELATED VIDEOS: